Pianificazione

Pianificazione

L’investimento: credito Lombard

La necessità di avere la liquidità per compiere investimenti può non comportare necessariamente la necessità di disinvestire il proprio patrimonio. Mettere a pegno la propria gestione può anzi essere un modo per aumentare i rendimenti sopratutto in presenza di tassi d'interesse bassi. La fiduciaria è in grado di gestire senza problemi questa opportunità di finanziamento per la clientela gestendo la documentazione necessaria ed applicando la fiscalità sulla gestione patrimoniale messa a pegno e sulla linea di finanziamento.

Il cliente può così cogliere le opportunità di investimento senza dover disinvestire ed avendo la tranquillità di essere affiancato da un intermediario specializzato.

 

L’investimento: Escrow account

Nelle contrattazione per acquistare o vendere una società risulta necessario vincolare parte del prezzo al raggiungimento di determinati parametri, eventi e/circostanze. In questo ruolo, la fiduciaria agisce come custode di patrimonio vincolato che, al raggiungimento delle circostanze determinate, agendo come terzo indipendente, dà esecuzione a quanto preventivamente concordato dalle parti.

 

La protezione e successione patrimoniale

La pianificazione può comportare scelte importanti per quanto riguarda il proprio patrimonio a seconda delle necessità createsi. Pianificare significa saper prevedere e risolvere anticipatamente future liti, discussione o peggio depauperamento del proprio patrimonio. Per questo può risultare necessario distaccarsi da parte del proprio patrimonio affidandolo in trust o polizza assicurativa per poter già oggi decidere il futuro di quell’immobile, di quel conto corrente o di altro bene patrimoniale.

La diverse scelte comportano un grado di separazione più o meno forte a seconda delle proprie esigenze di rendere quella parte di patrimonio più o meno attaccabile nel rispetto assoluto della normativa prevista.